Pacchetto risparmio Kemolife+D3K1+Biolife Melatonin

66,70 60,00

Alfa glucani (AHCC), Beta-D Glucani(1-3)/(1-6) e Vitamina C

Complesso sinergico a base di vitamina D3 e vitamina K1, nutrienti fondamentali per il corretto metabolismo del calcio nell’organismo.

Normalizzatore di tutti i ritmi fisiologici

Descrizione

Kemolife

Complesso sinergico a base di Alfa glucani (AHCC), Beta-D Glucani(1-3)/(1-6) e Vitamina C, utile per modulare fisiologicamente la risposta immunitaria. Rappresenta un valido supporto per ridurre gli effetti negativi delle terapie oncologiche. 

Principali componenti di Kemolife

Alfa-Glucani: composto a basso peso molecolare, ricavato dalla fermentazione del micelio del fungo Shiitake (Lentinula Edodes), l’unico estratto di fungo con queste caratteristiche.

Beta-Glucani: polisaccaride estratto da Saccharomyces Cerevisiae e unito con legame Beta (1-3)/(1-6). La sua azione di modulazione del sistema immunitario incrementa i Linfociti T- i Linfociti B- e l’attività dei Macrofagipotenziando le difese naturali contro le infezioni da virus, batteri, funghi, parassiti e cellule neoplastiche.

Vitamina C: vitamina idrosolubile molto preziosa per il nostro organismo, che va integrata oralmente, in quanto, il nostro corpo non è in grado di sintetizzarla.Rafforza il sistema immunitario, è antiossidante e contribuisce alla salute di ossa ed articolazioni.

D3K1

La vitamina D3 è essenziale per il mantenimento dell’equilibrio della concentrazione del calcio e del fosfato, che sono due elementi in continuo scambio nel nostro organismo. La forma attiva favorisce l’assorbimento intestinale del calcio dagli alimenti, il riassorbimento del calcio e del fosforo a livello renale e il deposito di calcio nelle ossa.

Il corpo riesce a produrre in maniera naturale Vitamina D3 mediante l’esposizione ai raggi solari. ll modo migliore per assicurarsi la dose giornaliera di questa vitamina è esporsi al sole quotidianamente per almeno 15-20 minuti in questo modo infatti il nostro corpo, tramite una reazione che avviene a livello cutaneo, riesce a sintetizzarla.

Contengono vitamina D3 : pesce, latte e uova. Spesso, anche se si ha una corretta alimentazione, non è possibile raggiungere il quantitativo giornaliero raccomandato che parte dai 5 mcg (200 Unità Internazionali) arrivando a 15/20 mcg (600-800 UI) a seconda dell’età.
La carenza di Vitamina D3 è molto frequente, soprattutto nelle donne in post menopausa, ma si riscontra spesso anche nei giovani e negli adulti di entrambi i sessi a causa di uno stile di vita sedentario.

Non ne sono esenti neppure i bambini come hanno recentemente sottolineato gli esperti della Società italiana di pediatria. In alcuni casi quindi, su consiglio del proprio medico di fiducia, potrebbe essere necessario assumere alcuni integratori per evitare che le riserve di questa vitamina si abbassino troppo.

La vitamina K regola la presenza di calcio nell’organismo in almeno due modi:

1. Promuove la fissazione del calcio nelle ossa mediante l’attivazione dell’osteocalcina, una proteina che permette l’accumulo del calcio nelle ossa e nei denti .

2. Riduce la calcificazione dei tessuti molli attivando la proteina GLA della matrice (MGP), impedendo così al calcio di accumularsi nei reni e nei vasi sanguigni.

Questa formulazione è stata appositamente studiata unendo i due principi attivi (D3 e K1) che, essendo componenti sinergici nel metabolismo del calcio,garantiscono il massimo dell’efficacia, favorendo così uno stato di salute ottimale.

Biolife Melatonin

La melatonina è un ormone essenziale che regola i ritmi circadiani. Funge proprio come un “sincronizzatore biologico” ed è prodotta dalla ghiandola pineale (epifisi) durante la notte, con un picco massimo fra l’1 e le 3.

La ghiandola pineale in presenza di luce produce serotonina, un ormone che stimola fisiologicamente l’organismo a rimanere vigile ed attivo, mentre con il buio comincia a sintetizzare melatonina. La melatonina prodotta dalla ghiandola passa poi nel sangue in tempi molto rapidi, esercitando cosi i suoi effetti positivi sui sistemi endocrini.
Dei normali livelli di melatonina controllano i ritmi di 5 sistemi endocrini:

la tiroide con gli ormoni tiroidei, il GH (Growth Hormone), le ovaie (nella donna) e le gonadi (negli uomini) con i loro ormoni sessuali, le surrenali con la prolattina e l’Acth.
Se la melatonina viene rilasciata in quantità adeguate si ha un riflesso positivo sul nostro sistema immunitario e sulle normali difese dell’organismo.

Si è osservato in molti studi come un regolare ritmo della melatonina abbia una influenza positiva sul sistema immunitario e sulle normali difese dell’organismo.
La produzione di melatonina dopo i 40 anni cala, ma tale condizione potrebbe verificarsi anche prima, se si fa un lavoro con turni irregolari e/o notturno.

Questa formulazione è stata arricchita con la presenza di Zinco e Selenio, due potenti antiossidanti e regolatori della funzione immunologica. La presenza della Vitamina K1, anche se in dosi molto limitate, contribuisce a migliorare la fluidità e il metabolismo dei vasi sanguigni, impedendone la calcificazione.