Pacchetto risparmio Kemolife+D3K1

58,00 54,00

Alfa glucani (AHCC), Beta-D Glucani(1-3)/(1-6) e Vitamina C

Complesso sinergico a base di vitamina D3 e vitamina K1, nutrienti fondamentali per il corretto metabolismo del calcio nell’organismo.

 

Descrizione

Kemolife è un innovativo complesso sinergico a base di Alfa glucani e Beta-D Glucani (1/3) (1/6), potenziato con la presenza di vitamina C, utile per stimolare il sistema immunitario  e gestire gli squilibri fisiologici durante i periodi di stress. È un valido supporto per attutire gli effetti negativi delle terapie oncologiche.

Principali benefici di Kemolife sull’organismo

  • effetti antiproliferativi sulle cellule cancerogene, dovuti soprattutto all’attivazione del sistema immunitario. In alcuni casi la crescita della neoplasia è stata rallentata, mentre in altri è stata addirittura arrestata;
  • effetti immunomodulanti. Diversi studi scientifici hanno dimostrato un aumento del numero di cellule del sistema immunitario in circolo, in risposta all’assunzione delle sostanze contenute nell’integratore. Oltre a rafforzare l’effetto antiproliferativo del tumore, Kemolife contribuisce quindi a mantenere sotto controllo le infezioni secondarie (batteriche e virali), contribuendo quindi a migliorare le condizioni generali del paziente;
  • effetti antinvasivi. L’ assunzione di Kemolife permette di evitare che le neoplasie, specialmente quelle maligne, possano metastatizzare andando ad invadere altri tessuti dell’organismo. Il meccanismo d’azione è sempre basato sull’attivazione del sistema immunitario, che riesce ad individuare precocemente, ed eventualmente distruggere, le cellule neoplastiche che hanno iniziano a crescere in altri distretti corporei rispetto a quello in cui si trova la lesione primaria.
  • effetti secondari che vanno a limitare i danni causati non dalla lesione neoplastica ma dagli stessi farmaci chemioterapici. Grazie all’attivazione del sistema immunitario, si possono evitare sintomi come la nausea, il vomito, la perdita dei capelli e proteggere il fegato dai danni causati dalla chemioterapia.

Gli effetti dell’integrazione di Kemolife sono molto importanti anche perchè le componenti del prodotto sviluppano un’azione sinergica con i farmaci antineoplastici prescritti dai medici.

L’integrazione contribuisce a migliorare la qualità della vita limita la crescita delle neoplasie, ma non ha un effetto attivo nella loro distruzione. Infatti, i componenti non sono farmaci, quindi non hanno un effetto diretto sulla neoplasia, ma solo indiretto tramite la stimolazione del sistema immunitario.

Questo significa che le terapie mediche non devono essere assolutamente interrotte, anche perché in ogni caso, verrebbe conseguentemente meno anche l’azione coadiuvante di Kemolife.

 D3K1 combatte la carenza di calcio nel sangue

In nutrizione umana la carenza di calcio è uno dei problemi più frequenti che si possono verificare e che può portare all’insorgenza di patologie a carico di diversi organi. In primis, la carenza di calcio può causare una condizione chiamata ipoglicemia, che si diagnostica attraverso un prelievo ematico e che si caratterizza per livelli di calcio troppo bassi nel sangue.

Quando nell’organismo viene a mancare il calcio, questo viene attinto dalla riserva corporea, ovvero dalle ossa. E’ quindi importante accorgersi subito di non ingerire le giuste quantità di calcio, per evitare che, con l’andare del tempo, le riserve si esauriscano. Il processo di “erosione” delle riserve di calcio, comporta l’insorgenza di una serie di problematiche di cui la più temibile è l’osteoporosi che, nella maggior parte dei casi, è una condizione irreversibile.

Ma non sempre la carenza di calcio è dovuta ad una scarsa ingestione del minerale, infatti può essere causata anche da un problema di tipo metabolico: il calcio può essere ingerito ma non assimilato ed eliminato dall’organismo rendo l’ingestione, di fatto, inuitile.

D3K1 è un integratore vitamico specifico per le patologie correlate alla carenza di calcio. Di per sè non è un vero e proprio integratore di calcio, bensì un prodotto che aiuta a migliorare il metabolismo di questo importanissimo minerale, contribuendo, insieme ad un corretto regime alimentare, ad evitarne le carenze e le consuguenze sulla salute.

Cosa contiene D3K1

Come è possibile intuire dal nome, l’integratore è composto da due vitamine, la D3 e la K1, entrambe coinvolte nel metabolismo del calcio. Le loro funzioni sono:

  • la vitamina D3 favorisce l’assimilazione del calcio a livello intestinale. Come per le altre vitamine, l’organismo non è in grado di produrla, per cui deve necessariamente essere assunta dall’esterno. In assenza di vitamina D3, della quantità di calcio introitato l’organismo assorbirebbe solo una piccola parte, causando una frequente carenza;
  • la vitamina K1, invece, promuove l’ingresso del calcio nelle ossa, evitando che venga eliminato dall’organismo. Se assente, il calcio viene assorbito ma non finisce nelle ossa che, come abbiamo visto, rappresentano la riserva per questo minerale. Per questo se non c’è un’adeguata integrazione di calcio le patologie ossee sono piuttosto veloci. Questo è particolarmente vero nei bambini, che possono presentare problemi di crescita.

Queste due molecole agiscono in modo sinergico: la vitamina D aiuta il calcio ad entrare nel sangue e a vitamina K permette l’ingresso del calcio nelle ossa. Poiché la carenza di calcio è una delle più frequenti, l’integrazione si rende necessaria per molte persone.

 

Modalità d’uso : Assumere 1/2 cps al giorno di Kemolife durante i pasti e dalle 20 alle 40 gocce di D3K1 dopo i pasti.

WhatsApp chat